Menu

Cacciatore Testata Grigio Ok
Arco Testata Grigia
CT Testata Grigia

facebook Greentime facebook Arco facebook Caccia&Tiro

CACCIA&TIRO n. 11/2017

“Siamo molto preoccupati per il crescente degrado dei suoli sia nell’Ue che a livello globale: l’erosione, il consumo di suolo, la perdita di materia organica, la compattazione, la salinizzazione, il dissesto idrogeologico e la contaminazione hanno impatti negativi sulla salute umana, la sicurezza alimentare, gli ecosistemi naturali, la biodiversità e il clima, nonché sulla nostra economia. Vogliamo fare pressione sulle istituzioni europee affinché venga adottata una legislazione specifica in materia di protezione del suolo, che fissi principi e regole che gli Stati Membri devono rispettare. Vogliamo che l’Europa riconosca il suolo come un bene comune essenziale per la nostra vita e assuma la sua gestione sostenibile come un impegno prioritario”. Con questo intento è iniziata la campagna People4soil e queste parole le potete leggere sul sito dell’iniziativa (www.salvailsuolo.it), di cui abbiamo parlato quasi un anno fa, quando era ancora in atto la raccolta firme, tra i cittadini europei, per chiedere all’Ue norme specifiche a tutela del suolo. Oggi possiamo raccontare il bel finale di questa storia, che più che un lieto fine rappresenta l’inizio di un percorso a tutela e salvaguardia del suolo. Lo scorso 10 ottobre, infatti, sono state consegnate al presidente del Senato Pietro Grasso le oltre 82.000 firme raccolte in Italia dalla coalizione #salvailsuolo (formata da Acli, Coldiretti, Fai - Fondo Ambiente Italiano, Inu - Istituto Nazionale di Urbanistica, Legambiente, Lipu, Slow Food, Wwf). La coalizione ha anche chiesto di varare entro la legislatura la legge per il contenimento del consumo di suolo e la difesa delle aree agricole, una legge già approvata dalla Camera nel maggio 2016 e ferma da più di 500 giorni in Senato, il cui obiettivo è quello di fermare il consumo di suolo e incentivare da subito la rigenerazione urbana e l’edilizia di qualità.
Ogni volta che la furia della natura sfiora o provoca una tragedia, dalle frane alle alluvioni, si torna a parlare dei dati allarmanti che riguardano proprio il consumo del suolo, la forma di prevenzione più efficace per tutelare tutti e tutto: cittadini, ambiente, agricoltura, fauna. Eppure il nostro Paese, ad altissimo rischio di dissesto idrogeologico, continua a rincorrere l’emergenza, invece di dare un forte impulso al cambiamento. La richiesta dai cittadini è arrivata, ora le Istituzioni devono rispondere. Ricordiamo che secondo gli ultimi dati Ispra (2016) in Italia 23.000 kmq sono stati cementificati e che il consumo del suolo avanza ad un ritmo di 3 metri al secondo. Fermare il degrado del suolo è una priorità e la quantità di firme raccolte testimonia la sensibilità dei cittadini italiani su un tema così cruciale, ma anche complesso. Ora spetta alle Istituzioni raccogliere l’invito a fare qualcosa di davvero grande, per la nostra sicurezza e per il nostro futuro.

CACCIA
PRIMO PIANO; NEWS; ATTUALITÀ, Un agonismo al servizio della caccia; GESTIONE, Organizzati e vincenti - In viaggio verso il Baltico; SPECIALE CALZATURE, Con i piedi in buone mani; CINOFILIA, Il cane del nonno, vero cacciatore - Una Coppa che guarda al futuro

TIRO A VOLO
SETTORE PARALIMPICO, Il Beretta paralympic shooting team; L’ALIMENTAZIONE NELLO SPORT, E venne il giorno della gara

INSERTO FITAV
LINEA DI TIRO; CAMPIONATO ITALIANO FOSSA OLIMPICA, E sono 10 i titoli per Johnny Pellielo; CAMPIONATO ITALIANO SKEET, Fuso e Bacosi vestono il tricolore; CAMPIONATO ITALIANO 1A-2A-3A CATEGORIA TRAP, I nuovi campioni del trap; SETTORE GIOVANILE, Un Esordiente di talento; INTERSOCIETARIO FOSSA OLIMPICA, Carabinieri e Umbriaverde over the top; CAMPIONATO ITALIANO SOCIETÀ - 2A CATEGORIA FOSSA OLIMPICA, Oro casalingo per Conselice; CAMPIONATO ITALIANO SOCIETÀ - 3A CATEGORIA FOSSA OLIMPICA, Il Mothia porta la Sicilia in vetta; CAMPIONATO ITALIANO SOCIETÀ - 4A CATEGORIA FOSSA OLIMPICA, La Contea dello scudetto; CAMPIONATO DELLE REGIONI FOSSA OLIMPICA, Strepitosa Campania; CAMPIONATO REGIONI - CAMPIONATO ITALIANO CALIBRO 20 DOUBLE TRAP, Lombardia ai vertici al San Fruttuoso; CAMPIONATO DELLE REGIONI SKEET, Nello skeet il “trono” è della Toscana; CAMPIONATO DELLE REGIONI COMPAK, Sicilia signora del compak; TRAINING, La “teoria a blocchi”; REGOLAMENTI, Riflessioni di Nicola Guida

INSERTO FIDASC
A CACCIA DI SPORT; ENGLISH SPORTING, L’english e le sue gare settembrine; CINOFILIA, Nuovi ufficiali di gara di segugismo su cinghiale; CINOWORK, Nove i campioni nel Gp Selva Nera; PAINTBALL, World Cup in Francia Argento per gli Under; FIELD TARGET, Sagome tricolori

TIRO A SEGNO
STAGIONE AGONISTICA, Campionati italiani al fotofinish

 


 
CacciaTiro 11 2017
ULTIMA USCITA N. 11/2017
Clicca qui per vedere gli argomenti principali di questo numero
 
Clicca qui per acquistare questo numero o l'abbonamento
ACQUISTA
Clicca qui per acquistare i numeri arretrati
ACQUISTA

 

Abbonamento ArcoCon le sue 50.000 copie il mensile Caccia&Tiro rappresenta la principale rivista di attualità sportiva e venatoria del settore. La sua trasformazione da quindicinale a mensile ha permesso un maggior approfondimento delle tematiche trattate, offrendo ai propri lettori, grazie alla maggiore foliazione, più caccia, più cronache sportive, più curiosità ed approfondimenti. Caccia&Tiro è anche alla continua ricerca di nuovi contenuti, dalle novità sui prodotti per la caccia e il tiro alle tematiche scientifico-ambientali, comprendendo tutti quegli aspetti che ruotano attorno alla tradizione venatoria, come gastronomia, storia e cultura. Caccia&Tiro raggiunge in abbonamento postale un target estremamente mirato. Il periodico, grazie a particolari convenzioni con le Federazioni sportive di riferimento, viene inviato anche ai 20.000 tiratori della Federazione italiana tiro a volo. Caccia&Tiro è disponibile anche in versione digitale ed acquistabile on-line (copia singola o abbonamento) su greentime.ezpress.it. Il legame della testata con lo sport è ancora più saldo, grazie alle oltre 10.000 copie che ogni anno sono presenti in occasione delle gare e presso i campi di tiro. Caccia&Tiro raggiunge tutte le realtà del settore, arrivando anche alle armerie di tutto il territorio nazionale, alle riserve di caccia, alle aziende agro turistico venatorie, agli allevamenti cinofili e di selvaggina, alle aziende produttrici e/o importatrici. Caccia&Tiro guarda anche al mondo associazionistico ed istituzionale e viene distribuito: ai dirigenti di tutte le associazioni venatorie italiane; alle Sezioni provinciali e comunali della Federcaccia; agli Atc e ai Comprensori alpini; agli organi periferici e alle società sportive della Fitav, della Uits (Unione italiana tiro a segno), della Fidasc (Federazione italiana discipline con armi sportive da caccia); alle Società dell’Enci; alle associazioni di categoria, agricole, ambientaliste; ai parchi nazionali e regionali; agli assessorati regionali e provinciali, agli organismi pubblici e parlamentari.

 

 


Greentime Spa

Via San Gervasio 1 - 40121 Bologna - Italia
Tel. +39 051223327

Cap. Soc. € 334.087,00 i.v.- R.E.A. Bologna n. 130839
P.I. 00279880371

bottone facebook

Log In or Register

fb iconLog in with Facebook