Menu

Cacciatore Testata Grigio Ok
Arco Testata Grigia
CT Testata Grigia

facebook Greentime facebook Arco facebook Caccia&Tiro

CACCIA&TIRO n. 3/2020

In questo numero parliamo dei tanti colori e dei molteplici aspetti di una fiera come Hit Show, punto di riferimento per produttori e operatori del settore, oltre che appuntamento fisso nell’agenda di molti cacciatori. Ne parliamo per ciò che concerne i prodotti presentati in fiera, ma anche dal punto di vista delle federazioni sportive che vi hanno preso parte. Questa edizione, inoltre, si è arricchita di un evento di indubbia importanza per tutti, perché proprio alla Fiera di Vicenza l’Associazione nazionale produttori armi e munizioni ha celebrato un importante traguardo, ovvero i 40 anni di attività. Di questo traguardo e dei bilanci tracciati dall’Associazione, tra passato, presente e futuro, parliamo a pagina 12, grazie anche all’intervista rilasciataci dall’attuale presidente Anpam, Stefano Fiocchi. Si conferma, quindi, l’importanza sempre crescente delle fiere di settore, anche come momento privilegiato per presentare ricerche, progetti, idee, per lanciare iniziative e occasioni di confronto. Tutto questo rappresenta la linfa vitale per il mondo venatorio e del tiro sportivo, perché solo unendo le forze e le idee è possibile affrontare i cambiamenti che naturalmente avvengono nella nostra società, le difficoltà che a volte arrivano assolutamente impreviste. È questa, infatti, l’unica strategia vincente di fronte ad una società che evolvendosi prende le distanze dalla cultura rurale e che si lascia influenzare dagli “umori” del momento. In occasione di Hit, ad esempio, e proprio all’insegna del lavoro di squadra, è stato presentato, tra le altre cose, anche il Manifesto per promuovere una maggiore efficacia delle azioni a livello territoriale. Il documento porta la firma della Cabina di regia unitaria del mondo venatorio (Federcaccia, Enalcaccia, AnuuMigratoristi, Arcicaccia, Associazione nazionale libera caccia, Italcaccia Ente produttori selvaggina e Comitato nazionale caccia e natura) e invoca la necessità di cabine di regia attive anche a livello regionale, per concentrare gli sforzi su tematiche inerenti i singoli territori e risolvere problematiche che l’associazionismo venatorio può affrontare solo unitariamente, allo scopo di potenziare le azioni territoriali per sostenere il ruolo positivo della caccia e del cacciatore lungo tutto la Penisola. Durante la presentazione del Manifesto la Cabina di regia ha ribadito il suo impegno diretto nella promozione di un sistema di caccia sostenibile, di attività di formazione e informazione legate alla figura del cacciatore, nello sviluppo di sinergie con il mondo agricolo e nel consolidamento di una filiera tracciata della carne di selvaggina. È indubbio che un’organizzazione più capillare a livello territoriale permetterà di perseguire con più efficacia questi obiettivi, di non dissipare le energie e di costruire un futuro migliore, per la caccia e per lo stesso territori.

Caccia&Tiro 03/2020 in digitale è acquistabile su EZ-Press a questo link: https://bit.ly/3cVDMtA

 

CACCIA

PRIMO PIANO; NEWS; ATTUALITA, Quaranta anni di Anpam e di grande made in Italy; GESTIONE, La rinascita della Zrc Val di Paglia; AGRICOLTURA, Danni da fauna selvatica ai seminativi; SPECIALE SELEZIONE, Nella selezione nulla è affidato al caso; CINOFILIA, Test di Zara, esperimento riuscito; CINOFILIA, 34° Trofeo Saladini Pilastri; COLLEZIONISMO, A caccia con la moto Parilla; SPECIALE HIT SHOW, Il nostro mondo in festa

 

TIRO A VOLO

L’ESPERTO RISPONDE, A scuola di tiro con Renato Lamera; LINEA DIRETTA CON IL CT, I consigli di Sandro Polsinelli; MENTAL COACHING, Come sconfiggere la paura del 25

INSERTO FITAV
LINEA DI TIRO; SPECIALE SETTORE GIOVANILE, La meglio gioventù si racconta; COLLEGIO TECNICO GIURIDICO, Verso un futuro ancora più sostenibile; MOROCCAN INTERNATIONAL SHOOTING GRAND PRIX, A Rabat il trap fa l’en plein, lo skeet si difende bene; DALLE REGIONI, Skeet: assegnati i titoli regionali lombardi; MANIFESTAZIONI, Il tiro a volo in Fiera a Vicenza; NUOVE DISCIPLINE, Universal skeet, the new entry 

INSERTO FIDASC

A CACCIA DI SPORT; CINOFILIA, Campionato italiano sleddog; MANIFESTAZIONI, L’imperdibile appuntamento di Hit; FORMAZIONE, Nuovi tecnici di 1° livello SNaQ per specialità giovani giovani

TIRO DINAMICO SPORTIVO

PREPARAZIONE FISICA, Tiro dinamico sportivo: programmare l’allenamento; SEMINARI, Range Officer “sotto esame”

BIATHLON

CAMPIONATI DEL MONDO, Mondiali nel segno di Dorothea Wierer

TIRO A SEGNO

MANIFESTAZIONI, La Uits ad Antholz 2020

 


 
CacciaTiro 03 2020
ULTIMA USCITA N. 03/2020
Clicca qui per vedere gli argomenti principali di questo numero
 
Clicca qui per acquistare questo numero o l'abbonamento
ACQUISTA
Clicca qui per acquistare i numeri arretrati
ACQUISTA

 

Abbonamento ArcoCon le sue 38.000 copie il mensile Caccia&Tiro rappresenta la principale rivista di attualità sportiva e venatoria del settore. La sua trasformazione da quindicinale a mensile ha permesso un maggior approfondimento delle tematiche trattate, offrendo ai propri lettori, grazie alla maggiore foliazione, più caccia, più cronache sportive, più curiosità ed approfondimenti. Caccia&Tiro è anche alla continua ricerca di nuovi contenuti, dalle novità sui prodotti per la caccia e il tiro alle tematiche scientifico-ambientali, comprendendo tutti quegli aspetti che ruotano attorno alla tradizione venatoria, come gastronomia, storia e cultura. Caccia&Tiro raggiunge in abbonamento postale un target estremamente mirato. Il periodico, grazie a particolari convenzioni con le Federazioni sportive di riferimento, viene inviato anche ai 15.000 tiratori della Federazione italiana tiro a volo. Caccia&Tiro è disponibile anche in versione digitale ed acquistabile on-line (copia singola o abbonamento) su greentime.ezpress.it. Il legame della testata con lo sport è ancora più saldo, grazie alle oltre 8.000 copie che ogni anno sono presenti in occasione delle gare e presso i campi di tiro. Caccia&Tiro raggiunge tutte le realtà del settore, arrivando anche alle armerie di tutto il territorio nazionale, alle riserve di caccia, alle aziende agro turistico venatorie, agli allevamenti cinofili e di selvaggina, alle aziende produttrici e/o importatrici. Caccia&Tiro guarda anche al mondo associazionistico ed istituzionale e viene distribuito: ai dirigenti di tutte le associazioni venatorie italiane; alle Sezioni provinciali e comunali della Federcaccia; agli Atc e ai Comprensori alpini; agli organi periferici e alle società sportive della Fitav, della Uits (Unione italiana tiro a segno), della Fidasc (Federazione italiana discipline con armi sportive da caccia); alle Società dell’Enci; alle associazioni di categoria, agricole, ambientaliste; ai parchi nazionali e regionali; agli assessorati regionali e provinciali, agli organismi pubblici e parlamentari.

 

 


Greentime Spa

Via San Gervasio 1 - 40121 Bologna - Italia
Tel. +39 051223327

Cap. Soc. € 334.087,00 i.v.- R.E.A. Bologna n. 130839
P.I. 00279880371

bottone facebook